Mal di schiena? Attenzione al materasso e alla rete!

Un materasso ha diverse funzioni, tra cui anche permettere alla colonna vertebrale di scaricare il peso e gli sforzi. Dopo avere sostenuto diversi pesi e carichi durante la giornata, il materasso deve consentire alla spina dorsale di riprendere la sua naturale anatomia.

Un materasso per mal di schiena e cervicale deve quindi avere certe caratteristiche specifiche. Spesso problematiche come queste derivano dal fatto che si dorme su un supporto sbagliato che con garantisce il giusto sostegno al sistema scheletrico. Tanti si affannano a cercare la risposta di tali dolori senza prendere in considerazione il materasso e la rete su cui dormono e su cui trascorrono circa 8 ore ogni notte.

L’elasticità o rigidità di reti e materasso sono parametri determinanti. Un materasso medio – duro è il più indicato per le persone che soffrono di mal di schiena, assicurando un sono ristoratore dicendo per sempre addio a quella orribile sensazione di svegliarsi pieni di dolori, già a pezzi. Il materasso deve assecondare le forme del corpo sostenendolo. L’elasticità e il grado di sostengo del materasso deve consentire la corretta distensione della dorsale, tenendo anche conto che non tutti dormano in posizione supina. Infatti, bisogna assicura il giusto sostengo del peso del corpo allo stesso modo a chi dorme di lato o in posizione prona. Di solito, in materasso a molle o in lattice risultano esser più indicati per tarli scopi. Un misto tra molle e lattice è altrettanto valido.

I e droghe della rete, tanto per cominciare, si possono differenziare in base al grado di rigidità ed elasticità. Anche in questo caso, come capita per il materasso, la scelta dipende soprattutto dalle preferenze personali. Un supporto statico ha la tendenza ad essere più rigido e fornire maggiore sostegno, perciò molto indicato per i dolori.

Al contrario, una rete con sistema di ammortizzazione delle droghe, è in ultima battuta più morbida. Si tratta della scelta da prediligere se si desidera qualcosa di morbido che accompagni le forme del corpo. Forse non è la scelta più indicata in caso di problematiche cervicali e simili.

 

Potrebbero interessarti anche...