Tapparelle: come sono realizzate

Le tapparelle possono essere realizzate in diversi materiali. Per scegliere il migliore, occorre fare un approfondimento su tutti i pregi e difetti di ogni materiale: legno, PVC e alluminio.

In legno: pregi e difetti

Le tapparelle in legno, possono essere realizzate in legno. Si tratta di materiale tradizionale che presenta diversi vantaggi iniziando dal migliore impatto estetico. Oltre all’estetica, il legno garantisce tapparelle sicure difficili da scassinare migliorando così il livello di sicurezza dell’abitazione.

Bisogna però tener presente che il legno se non viene trattato adeguatamente e periodicamente con prodotti specifici, può subire l’azione degli agenti atmosferici. Infatti, le tapparelle che sono naturalmente esposte agli agenti climatici, se sono realizzate in legno possono rovinarsi. Inoltre, questo prodotto in generale è il più costoso che ci sia.

In pvc: pro e contro

Le tapparelle possono essere realizzate anche in PVC, un polimero plastico che presenta diversi punti di forza. Per esempio, è una soluzione che resiste alle intemperie senza rovinarsi per colpa di pioggia, vento, grandine, sole. Questo significa che tapparelle in PVC hanno il vantaggio di essere più durevoli e non necessitare di continue operazioni di manutenzione.

Si tratta di un prodotto che ha un costo contenuto perciò non è necessario avere una grande budget per installare le tapparelle PVC in tutta la casa. Bisogna però tener conto che rispetto ad altre soluzioni presenti sul mercato, queste hanno un’estetica meno curata.

In alluminio: vantaggi e svantaggi

infine, bisogna ricordare che esistono anche altri materiali più innovativi per realizzare le tapparelle. Oggi si usa molto l’alluminio, un metallo che ha ottime caratteristiche di cui molti non hanno mai sentito parlare. Per iniziare, sono soluzioni iper resistenti. Sono le preferite dalle persone che cercano di migliorare la sicurezza domestica con prodotti anti scasso. Di solito, le tapparelle in alluminio possono anche essere indicate con il nome di corazzate.

Questa attenzione perché l’alluminio è un materiale naturalmente conduttore che non garantisce quindi un ottimo isolamento termico.

Per avere subito ulteriori dettagli, fai click su www.tapparellista.eu

Potrebbero interessarti anche...