Certificazioni della caldaia: cosa sono e come si ottengono

Molti avranno sicuramente già sentito parlare a lungo delle certificazioni della caldaia, mentre altri non hanno alcuna idea di che cosa si tratta. È un vero peccato perché al momento di estrema rilevanza.

Per comprendere meglio che cosa sono queste tanto nominate certificazioni della caldaia e soprattutto come si ottengono, È sufficiente leggere questo breve approfondimento che vuole far luce sul tema. Buona lettura!

Che cosa sono le certificazioni della caldaia

Le certificazioni della caldaia sono dei documenti che attestano il corretto funzionamento del sistema E il rispetto dei parametri stabiliti dalla normativa attualmente in vigore. In particolare, il più famoso si chiama bollino blu. Spesso queste certificazioni sono attaccate sulla parte frontale della caldaia oppure si trovano all’interno del libretto.

Sono documenti indispensabili che tutte le caldaie devono per forza avere dentistico il rischio di ricevere delle multe molto salate, dei cinquecento fino addirittura ai € 3000, in caso di controlli. Vale sempre la pena investire in una previsione periodica della caldaia per ottenere anche altri benefici come una maggiore efficienza del sistema, minori costi fatturati in bolletta, una durata Maggiore dell’apparecchio, un sistema Meno inquinante e anche minori guasti nel corso del tempo. Insomma, I vantaggi sono davvero moltissimi!

Come si ottengono le certificazioni della caldaia

Dopo aver capito meglio che cosa sono le certificazioni della caldaia, passiamo a capire come si ottengono. Le certificazioni vengono rilasciate solo ed unicamente dalle ditte e dai tecnici della caldaia abilitati. Quando il tecnico interviene per una revisione periodica dell’apparecchio, svolgere diversi servizi tra cui anche il controllo dei parametri dell’apparecchio in uso.

Con l’aiuto di uno strumento apposito, il tecnico controlla dei dati come la quantità di gas consumato, il calore prodotto, i fumi prodotti e anche la loro temperatura. Se i dati raccolti rientrano in quelli stabiliti dalla normativa, allora il tecnico della caldaia rilascia la certificazione. Meglio sempre diffidare da tecnici non abilitati che dicono che le certificazioni non servono.

Se desideri avere ulteriori approfondimenti, vai su www.prontointerventocaldaie-roma.it

Potrebbero interessarti anche...